RdB solidale con i lavoratori di Tvn: "Servono interventi di salvaguardia della sicurezza esempre e ovunque"

Civitavecchia -

Solidarietà dalla RDB/CUB agli operai coinvolti nell’incidente di Torre Valdaliga Nord ed a tutti i lavoratori che hanno sospeso le attività per manifestare davanti ai cancelli del cantiere.
<Ancora una volta - afferma in unan nota stampa il Coordinamento territoriale - sono i lavoratori a pagare il prezzo più alto per la difesa dell’occupazione e sempre più spesso in termini di salute e sicurezza. I dati allarmanti degli incidenti sul lavoro in Italia già nei primi giorni del 2007, così come l’attenzione rivolta al problema da parte del Governo stesso, che ha indetto una Conferenza nazionale a fine gennaio, invitano tutti a focalizzare l’interesse su iniziative a tutto campo in tema di sicurezza e salute sul lavoro, troppo spesso disattesa dalle aziende a vantaggio di produttività, riduzione dei costi e superficialità>.
La RDB/CUB chiede con forza <interventi di concreta e fattiva salvaguardia della sicurezza sul lavoro, ogni giorno ed ovunque, e la stessa energica e pronta attenzione da parte degli amministratori locali, evitando di puntare i riflettori solo su realtà lavorative di maggiore interesse politico e di cronaca>.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni