ELEZIONI RSU PUBLIACQUA (Toscana) - LA RdB-CUB INDICE PRIMARIE APERTE

Aderendo al Manifesto Primarie Aperte a non Iscritti

Firenze -

 

              LE PRIMARIE PROMOSSE  DALLA RdB-CUB ENERGIA PUBLIACQUA

                          IN VISTA DELLE ELEZIONI DELLE RSU IN AZIENDA

                                               IL MANIFESTO

       IO CONTO – IO SOTTOSCRIVO -  PER I DIRITTI – PER LA DEMOCRAZIA

                         Cambiare si può – Tutti insieme è possibile

 

La Rdb-Cub Energia Publiacqua, con decisione assunta in sede di Assemblea degli Iscritti, ha deliberato la propria volontà di indire ELEZIONI PRIMARIE, per definire Lista dei Candidati che presenterà in occasione dell’ imminente  rinnovo delle RSU  in Azienda.

 

 

Come Organizzazione, al fine di  favorire una sempre maggiore democrazia e partecipazione, offriamo la possibilità, a Lavoratrici e Lavoratori di Publiacqua, NON ADERENTI A NESSUNA ORGANIZZAZIONE SINDACALE,  di  esercitare il DIRITTO DI VOTO e/o presentare propria eventuale CANDIDATURA DA INDIPENDENTE,  in occasione delle Elezioni Primarie,  sottoscrivendo e facendo propri i punti del presente MANIFESTO.

 

 1) Per una Rappresentanza dei Lavoratori indipendente dai Partiti, dai Datori di lavoro, dai Governi

 

 2) Per una Rappresentanza dei Lavoratori che i Diritti li conquista e li difende con la capacità di proposta, con la partecipazione, il consenso, la mobilitazione e la lotta

 

 3) Per una Rappresentanza dei Lavoratori sempre vigile ed impegnata a:

 

-   Rivendicare pari salario a parità di mansioni, riconoscimento ed     accrescimento delle professionalità, riconoscimento dei giusti inquadramenti contrattuali

 

- Pari Opportunità tra Lavoratrici e Lavoratori e rispetto delle  differenze di genere

- Sicurezza sul lavoro e salvaguardia dell’integrità fisica e della salute

- Rivendicare adeguati aumenti salariali, riduzione dell’orario di lavoro a parità di  retribuzione, diritto allo studio, pensioni dignitose

- Contrastare, senza se e senza ma, ogni forma di abuso, arbitrio, discriminazione, messo in atto dalla Direzione Aziendale, o propri singoli Responsabili, atti ad intimidire, ledere la Dignità, l’integrità e la salute di ogni singola Lavoratrice e Lavoratore

 4) Per una Rappresentanza dei Lavoratori che contrasti ogni forma di Lavoro Precario, processi di terziarizzazione e ricorso spregiudicato ad appalti 

 

 5) Per una rappresentanza dei Lavoratori vincolata alla DEMOCRAZIA DI MANDATO,  in cui il varo di piattaforme rivendicative e la sottoscrizione di accordi sia possibile solo a seguito di consultazioni e voto favorevole dei Lavoratori

 

 6) Per una Rappresentanza dei Lavoratori che sappia rapportarsi anche sul territorio, costruendo alleanze con Cittadini, Utenti, altre Organizzazioni di Rappresentanza Sociale e confrontarsi con Organi Istituzionali

 

 7) Per una Rappresentanza dei Lavoratori sempre pronta a portare solidarietà e dare sostegno concreto  a Lavoratori e Cittadini impegnati in vertenze e lotte condivisibili

 

 8) Per una Rappresentanza dei Lavoratori impegnata a rivendicare una riconversione ecologica della produzione, a salvaguardia dei Beni Comuni, al contrasto di ogni forma di mercificazione del Diritto all’Acqua, a tutela delle attuali e future generazioni del Pianeta  

 

 9) Per una Rappresentanza dei Lavoratori, che in rispetto della Costituzione Antifascista e figlia della Lotta Partigiana, ripudia la Guerra e opera per la Pace e la Fratellanza tra i Popoli, la piena integrazione e rispetto delle minoranze

 

  10) Per una Rappresentanza dei Lavoratori, che senza rinunciare ai propri valori ed  autonomia, operi quotidianamente, per l’UNITA’delle Lavoratrici e dei Lavoratori 

 

In allegato scarica testo Manifesto/Scheda Dichiarazione Adesione/Scheda Dillo alle RdB-CUB Publiacqua

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni