RIUSCITO SCIOPERO A ENI DIVISIONE GAS & POWER ROMA CONTRO LICENZIAMENTO DARIO

LA SOLIDARIETA' AL COLLEGA DARIO LICENZIATO

Roma -

Oggi sotto la sede dell’Eni Divisione Gas & Power di Roma si è tenuto un presidio di numerosi lavoratori in sciopero contro la decisione dell’Eni di aver licenziato un loro collega, reo esclusivamente di aver adempiuto al suo dovere per 27 anni.

La RdB Energia denuncia con forza la necessità di avviare in Eni Divisione Gas & Power una ristrutturazione dell’organizzazione del lavoro che preveda anche la necessità di rafforzare i sistemi di difesa informatici, in quanto ad oggi ogni lavoratore vive nel terrore che qualcuno possa, utilizzando la sua password, commettere azioni illegali, tali da renderlo erroneamente, come è successo a Dario, colpevole di un reato non commesso.

La RdB e i lavoratori tutti chiedono il reintegro immediato del lavoratore, l’avvio di una giusta inchiesta che, andando fino in fondo, porti alla luce i veri responsabili di quanto ormai da anni si sta commettendo in Eni.

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni