Igiene ambientale, una sentenza restituisce il maltolto del CCNL: riprendiamoci il tempo tuta!

Roma -

I ccnl della vergogna, concordati e firmati nel settore dell’igiene ambientale da Cgil Cisl Fiadel Uil e Fise e Utilitalia, hanno devastato i tempi di vita, il salario e le condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori e hanno regalato alle aziende anche il tempo tuta prevedendo che “le operazioni accessorie quali indossare o togliere gli indumenti di lavoro, doccia, ecc. all’inizio ed al termine del turno di lavoro vanno effettuate oltre la durata dell’orario di lavoro di cui al comma 1, fatte salve particolari situazioni derivanti dalle esigenze legate alle realtà logistiche ed organizzative aziendali e per l’utilizzo di specifici DPI; i tempi delle operazioni suddette si intendono già considerati nella retribuzione di cui all’art. 27 del presente CCNL.“

 

Ora una recente sentenza della Corte di Cassazione ha riconosciuto che “la  divisa  degli  operatori  ecologici  costituisce dispositivo  di  protezione  individuale e  va  pertanto  fornita  e mantenuta in stato idoneo dal datore di lavoro, qualificando come dispositivo di protezione individuale quello che costituisca comunque una barriera protettiva, sia pure parziale, di qualsiasi rischio alla salute o alla sicurezza del lavoratore”.

 

Ora che sulla questione della natura del vestiario si è detta una parola definitiva di chiarezza e di giustizia è arrivato il momento di “riprenderci tutto” a partire dal tempo tuta.

Come USB Lavoro Privato igiene ambientale:

chiediamo

che le aziende prendano atto della sentenza e provvedano a riconoscere i tempi di vestizione nel normale orario di lavoro in quanto dpi.

pretendiamo

che chi si siederà al tavolo delle trattative per il rinnovo del Ccnl scaduto restituisca il mal tolto ai lavoratori e preveda nel nuovo contratto l’inclusione della vestizione e svestizione nell’orario retribuito in tutte le aziende Fise e Utilitalia.

 

Invitiamo i lavoratori a contattare USB al numero 06 59640004 

 

per organizzare anche nella vostra azienda dell’igiene ambientale la battaglia legale e sindacale per il tempo tuta pagato e per il pieno riconoscimento del vestiario quale particolare dpi

 

La sicurezza del lavoro non è uno scherzo e non è un costo!

Il tempo tuta deve essere incluso nell’orario di lavoro!

Riprendiamoci tutto! Iniziamo dal tempo tuta!

 

USB Lavoro Privato igiene ambientale

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni